Piscina Comunale Cortina d’Ampezzo

By Sinloc SpA 20 novembre 2019
Home  /  Portfolio Item  /  Piscina Comunale Cortina d’Ampezzo
ESIGENZA DEL CLIENTE
Il Comune di Cortina d’Ampezzo aveva la necessita di comprendere quale fosse la soluzione tecnica e procedurale più coerente con i propri obiettivi, per riattivare il servizio della piscina comunale. A tal fine ha commissionato uno studio di fattibilità, nel quale sono stati valutati diversi scenari ed è stata individuata la soluzione che maggiormente si confà alle esigenze del Comune.
RISULTATI DELL’INTERVENTO

Le analisi sviluppate da Sinloc hanno consentito di identificare alcuni scenari progettuali e procedurali e di definire i principali profili di rischio e opportunità, in termini economico-finanziari, amministrativo- procedurali e urbanistici.

CARATTERISTICHE DELL’INTERVENTO
  • Supporto nell’identificazione delle priorità strategiche e nella definizione dell’iniziativa target;
  • Analisi di mercato;
  • Analisi dei rischi e definizione delle strategie di allocazione e mitigazione degli stessi;
  • Verifica dei profili di sostenibilità e bancabilità dell’iniziativa;
  • Analisi costi-benefici e valutazione impatti monetari e non;
  • Supporto nella definizione delle procedure attuative e degli assetti di governance ottimali.

 

STAMPA SCHEDA

AREA

Veneto

CLIENTE

Cofel Srl

ANNO

2015

INVESTIMENTO COMPLESSIVO

IN BREVE

Riqualificazione della piscina comunale di Cortina d’Ampezzo, chiusa al pubblico per lesioni della struttura. Il nuovo progetto comporta l’adeguamento della struttura alle esigenze degli utenti, prevedendo pertanto l’inserimento di aree wellness e fun e migliorando conseguentemente il servizio offerto. Al fine di rendere più fruibile la struttura, si prevedono inoltre opere per migliorare la viabilità con l’ampliamento delle strade di collegamento e del parcheggio antistante alla piscina.

  • Pubbliche Amministrazioni
questo progetto è stato condiviso 0 volte
 000