Casa circondariale, Bolzano

By scomunicare_sinloc 2 anni fa
Home  /  Portfolio Item  /  Casa circondariale, Bolzano
carcere_casa_circondariale_bolzano
ESIGENZA DEL CLIENTE

Individuare i principali rischi del progetto, sviluppare il piano economico finanziario dell’opera da presentare alla stazione appaltante nell’ambito di una gara di Project Financing e individuare le possibili strategie di offerta.

RISULTATI DELL’INTERVENTO
L’attività di Sinloc ha consentito la preparazione e la presentazione di un’offerta coerente con gli obiettivi del committente. In particolare è stato creato un team multidiscipilinare che ha integrato le
competenze tecniche e legali così da strutturare il piano finanziario e gli scenari di offerta in modo coerente, sia con le opzioni tecniche di realizzazione e gestione dell’opera sia con i profili di rischio del progetto e le corrispondenti strategie di mitigazione definite in bozza di convenzione. Questo ha
consentito di confrontare vari scenari collegabili alle varie strategie di offerta e ha permesso di massimizzare il valore dal punto di vista tecnico, economico finanziario e di gestione dei rischi.
CARATTERISTICHE DELL’INTERVENTO
  • Analisi dei rischi e definizione delle strategie di allocazione e mitigazione degli stessi, mediante supporto alla redazione della bozza di convenzione da offrire;
  • verifica dei profili di sostenibilità e bancabilità dell’iniziativa;
  • redazione degli elaborati previsti: Piano Economico Finanziario, supporto alla redazione della bozza di Convenzione.

AREA

Bolzano

ANNO

2012

CLIENTE

Impresa Pizzarotti

INVESTIMENTO COMPLESSIVO

Circa 65 milioni di euro

IN BREVE

Progettazione definitiva ed esecutiva, costruzione e gestione della nuova casa circondariale di Bolzano. La nuova struttura
ospiterà circa 200 detenuti e circa 150 persone tra personale della polizia penitenziaria e personale civile.

  • Imprese
questo progetto è stato condiviso 0 volte
 000