Scuola di Biotecnologie di Torino

By scomunicare_sinloc 1 anno fa
Home  /  Portfolio Item  /  Scuola di Biotecnologie di Torino
wpid-18148_centrobiotecnologiemolecolari-900x576
BENEFICI DEL PROGETTO PER IL CONCEDENTE

La società di Biotecnologie, SPV costituta da Sinloc altri partner, attraverso l’adozione di uno schema di Project Finance ha realizzato la nuova Scuola di Biotecnologie consentendo all’Università di Torino lo sviluppo, nei tempi e costi previsti, di un’opera con un elevato pregio architettonico e importante valore sociale ed economico.
A dieci anni dall’avvio della gestione operativa, le performance operative e gestionali stanno garantendo il rispetto delle previsioni e delle aspettative dell’ente concedente.

ESIGENZA DELLA SPV O DEI PARTNER CON RIFERIMENTO ALL’INTERVENTO DI SINLOC
  • Disporre di un piano economico finanziario integrato rispetto alla concessione originaria del 2003 e di ampliamento del 2005;
  • disporre di un supporto operativo nella gestione dei rapporti con la banca finanziatrice sia con riferimento agli aspetti legati alla gestione ordinaria sia straordinaria (ristrutturazione patrimoniale);
  • contribuzione alla patrimonializzazione e al sostegno finanziario della SPV;
  • definizione degli aspetti di governance e contrattuali ottimali;
  • monitoraggio continuativo della performance del progetto, verificando gli scostamenti, l’impatto sui convenant bancari e indentificando le eventuali azioni correttive;
  • disporre di servizi strutturati di pianificazione e controllo e segreteria societaria.
CARATTERISTICHE DELL’INTERVENTO
  • Strutturazione del piano finanziario integrato della concessione originaria di ampliamento;
  • erogazione di capitale e finanziamento soci necessari per costituire e sviluppare la SPV in affiancamento ad altri partner (acquisizione quota di minoranza inziale dell’8% e successivo incremento al 46,5%, pariteticamente al Fondo PPP Italia);
  • pianificazione, controllo e budgeting, segreteria societaria, supporti amministrativi, monitoraggio dei rischi operativi e finanziari, monitoraggio dei covenant bancari;
  • supporto al processo di ristrutturazione e di efficientamento patrimoniale attuato nel 2009;
  • supporto alla governance, alla gestione e ai servizi amministrativi e di pianificazione con un contributo manageriale.

AREA

Torino

ANNO

Dal 2003 – in corso

CONCEDENTE

Università di Torino

INVESTIMENTO COMPLESSIVO

circa 18  Milioni di Euro

IN BREVE

Progettazione, realizzazione e gestione della nuova Scuola di Biotecnologie dell’Università di Torino. L’opera, realizzata e gestita, comprende circa 20.000 mq di superficie adibita a strutture per la didattica e ricerca e spazi di servizio relativi a parcheggi e cortili.

  • Imprese
  • Pubbliche Amministrazioni
questo progetto è stato condiviso 0 volte
 000