SINLOC

Sistema Iniziative Locali

Sinloc è una società di consulenza e investimento che opera su tutto il territorio nazionale ed è attiva in Europa su progetti comunitari.

Promuoviamo lo sviluppo locale con consulenze e studi di fattibilità, con investimenti diretti in progetti di Partenariato Pubblico Privato e favorendo l’accesso e l’utilizzo efficace di fondi europei.

ProfessionalitàProssimità e Passione sono i valori che contraddistinguono la nostra identità e guidano le nostre attività.

ALCUNI DATI UTILI

0+MLN Patrimonio quasi interamente investiti
0+ MLN di Investimenti attivati per lo sviluppo locale
0+ Studi di fattibilità e interventi di consulenza a supporto di progetti per lo sviluppo locale

STRUMENTI DI INTERVENTO

La nostra attività si sviluppa attraverso tre strumenti principali,
nell’ambito dei diversi settori di intervento.

Consulenza per indentificare e strutturare la soluzione più appropriata per realizzare un progetto e finanziarlo.

Investimenti con l’obiettivo di supportare progetti sostenibili di interesse pubblico con apporto di capitale privato.

Assistenza continuativa a veicoli di investimento nella ricerca. Strutturazione e controllo dei progetti.

SETTORI DI INTERVENTO

SINLOC opera in sette settori

NEWS

SINLOC A FIANCO DI FONDAZIONE PISTOIA E PESCIA PER IL SOCIALE

23 settembre 2020
Sinloc sta supportando Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia nella pianificazione di interventi sociali prioritari e di leve attivabili in risposta ai bisogni del territorio, al fine della definizione delle linee programmatiche del prossimo triennio, in particolare nell’area sociale. Il percorso di pianificazione è stato avviato con il coinvolgimento dei principali attori locali pubblici e privati, alleati della Fondazione nel dare risposte concrete al territorio. Il progetto ha l’obiettivo di identificare i bisogni prioritari, attuali ed emergenti, e definire azioni strategiche coordinate e sostenibili, in grado di massimizzare gli impatti generati nel tempo. A fronte dell’acuirsi delle situazioni di bisogno, anche a causa dell’emergenza Covid-19, la sfida è rendere ancora più efficaci ed efficienti gli interventi attuati. Le strategie percorribili sono diverse: la messa a sistema dei punti di forza e delle criticità di ciascuna esperienza, l’introduzione di alcune innovazioni, come il perseguimento di una maggiore cooperazione tra non profit e profit e di valore condiviso, la digitalizzazione di alcuni servizi e processi, la ricerca di sostenibilità anche attraverso l’attivazione di strumenti e percorsi in grado di favorire l’accesso e l’utilizzo di fondi, in particolare europei. Sinloc lavora al fianco di Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia per migliorare la qualità della vita dei cittadini e sostenere lo sviluppo delle organizzazioni locali.
Continua a leggere

SINLOC E VER CAPITAL LANCIANO FONDO TRANSIZIONE ENERGETICA

23 settembre 2020
Ver Capital Sgr, con il supporto di Sinloc nel ruolo di advisor tecnico, ha promosso e gestirà un Fondo che si caratterizza come una piattaforma di impact investing nel settore della transizione energetica. Gli investimenti nell’efficienza energetica rappresentano per l’investitore, se ben strutturati e gestiti, una notevole opportunità in relazione al rapporto tra rischio e rendimento, a cui si associa un impatto positivo sotto il profilo ambientale e sociale. Ver Capital ha unito le proprie riconosciute esperienze di gestione alle specifiche competenze all’importante track record di Sinloc nel settore dell’energia, dando vita a questa iniziativa d’investimento innovativa per il mercato italiano. Il Fondo, denominato “Ver Capital Sinloc Energy Transition Fund”, con un obiettivo di raccolta di 200 milioni di Euro e un target di rendimento netto pari all’8/10%, persegue la mission di attivare investimenti etici con obiettivi di impatto chiari, oggetto di rendicontazioni periodiche rivolte ai sottoscrittori. La possibilità di intercettare operazioni di investimento con tali caratteristiche è supportata anche dai risultati ottenuti da Sinloc, che, in oltre un decennio, ha attivato sul territorio nazionale più di 1.200 milioni di investimenti a favore dello sviluppo di infrastrutture locali, energie rinnovabili ed efficienza energetica, principalmente attraverso il Partenariato Pubblico-Privato. All’interno del suo comparto, Fondo Transizione Energetica prospetta agli investitori condizioni e prospettive particolarmente interessanti negli oneri commissionali, nella durata, nella tempistica dei flussi di cassa, nella rispondenza ai criteri ESG e di impact investment e, infine, negli impegni di trasparenza e accountability verso gli investitori.
Continua a leggere

SINLOC PER NOEMIX: MOBILITA’ GREEN IN FRIULI VENEZIA GIULIA

22 settembre 2020
Sinloc, in Associazione Temporanea d’Impresa (ATI) con lo studio legale GOP, si è aggiudicata la procedura di gara, bandita da Area Science Park (Trieste), per il supporto giuridico ed economico-finanziario allo sviluppo del progetto “Noemix“. Il progetto, coordinato da Area Science Park con il supporto della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (partner istituzionale), è finanziato dal programma Europeo Horizon 2020 e coinvolge numerose amministrazioni pubbliche con l’obiettivo di sostituire l’attuale parco pubblico di auto con nuovi veicoli elettrici ad emissioni zero, per un totale di circa 560 nuovi mezzi. Inoltre, i nuovi veicoli saranno alimentati da energia verde, prodotta da un impianto fotovoltaico sviluppato all’interno del progetto. Beneficiari del progetto saranno le amministrazioni pubbliche della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia che partecipano al progetto, tra cui: i comuni ex capoluogo di provincia (Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste), le aziende sanitarie (Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina, Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, Azienda Sanitaria Friuli Occidentale, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Burlo Garofolo” di Trieste), la Regione Autonoma FVG, Area Science Park, l’Aeroporto FVG, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Friuli Venezia Giulia Strade, l’Università degli Studi di Trieste, il Consorzio di Bonifica della Pianura Friulana, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente, l’Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori e l’Università degli studi di Udine. Il progetto permetterà quindi di generare un importantissimo impatto in termini ambientali, garantendo da un lato la riduzione dei consumi e delle emissioni dei mezzi sostituiti e dall’altro l’estensione della rete di infrastrutture di ricarica, agevolando il processo di transizione energetica dell’intera Regione. Gli investimenti attesi ammontano a 21 milioni di euro mentre i risparmi di energia primaria attesi si attestano attorno ai 2,742 GWh/anno. Per raggiungere questi obiettivi, sarà definita e pubblicata una procedura di gara per l’affidamento, in Partenariato Pubblico Privato (PPP), della realizzazione del nuovo sistema di mobilità elettrica, inclusa la fornitura di veicoli, stazioni di ricarica e del connesso sistema gestionale. Il ruolo di Sinloc sarà quello di supportare Area Science Park e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la quale svolgerà il ruolo di stazione unica appaltante, nella predisposizione della documentazione di gara ed in particolare nello svolgimento delle analisi economico-finanziarie per il calcolo dei valori economici oggetto della concessione e la verifica della sostenibilità della stessa, oltre al supporto alla definizione dei criteri di selezione e di aggiudicazione. Per ulteriori informazioni sul progetto si può fare riferimento anche al sito web dedicato al progetto Noemix – New Mobility in Friuli Venezia Giulia.
Continua a leggere

GRUPPO SINLOC PER IL FINANZIAMENTO DA 48,6 MLN A FAVORE DI SYNCHRON NUOVO SAN GERARDO

22 settembre 2020
Il gruppo Sinloc ha supportato la società Synchron Nuovo San Gerardo SpA nella strutturazione e negoziazione con Cassa Depositi e Prestiti e Unicredit di un contratto di finanziamento da 48,6 milioni di euro per l’intervento di potenziamento, ampliamento e ristrutturazione dell’Ospedale San Gerardo di Monza. Synchron Nuovo San Gerardo SpA è la società di progetto partecipata da primari operatori del settore, concessionaria fino al 2044 della gestione del presidio ospedaliero, attraverso un’operazione di project financing con Infrastrutture Lombarde e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Monza. Il finanziamento ottenuto, assieme a contributi pubblici e a risorse degli sponsor, consentirà la realizzazione di nuovi volumi e la riorganizzazione funzionale delle attività dell’Ospedale San Gerardo di Monza, con un investimento complessivo di 167,5 milioni di euro. Completate tali attività, il presidio ospedaliero, quarto ospedale pubblico per dimensioni della Regione Lombardia, potrà contare su un totale di 775 posti letto, di cui 684 per l’ASST di Monza e altri 71 per la Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM) – Onlus.
Continua a leggere
SCOPRI DI PIU'

I NOSTRI AZIONISTI

COMPAGINE AZIONARIA