SINLOC

Sistema Iniziative Locali

Sinloc è una società di consulenza e investimento che opera su tutto il territorio nazionale.

Promuoviamo lo sviluppo, soprattutto attraverso la realizzazione di infrastrutture locali, con consulenze e studi di fattibilità, con investimenti diretti in progetti di partenariato pubblico e privato (concessioni, project financing etc) e favorendo l’accesso e l’utilizzo efficace di fondi europei.

Sostenibilità, Passione, Prossimità e Responsabilità sono i valori che contraddistinguono la nostra identità e guidano le nostre attività.

ALCUNI DATI UTILI

0+MLN Patrimonio quasi interamente investiti
0+ MLN di Investimenti attivati per lo sviluppo locale
0+ Studi di fattibilità e interventi di consulenza a supporto di progetti per lo sviluppo locale

STRUMENTI DI INTERVENTO

La nostra attività si sviluppa attraverso tre strumenti principali,
nell’ambito dei diversi settori di intervento.

Consulenza per indentificare e strutturare la soluzione più appropriata per realizzare un progetto e finanziarlo.

Investimenti con l’obiettivo di supportare progetti sostenibili di interesse pubblico con apporto di capitale privato.

Assistenza continuativa a veicoli di investimento nella ricerca. Strutturazione e controllo dei progetti.

SETTORI DI INTERVENTO

SINLOC opera in sette settori

NEWS

SINLOC APPROVA IL BILANCIO 2017. RICAVI A 5 MILIONI E UTILE MEZZO MILIONE

aprile 20, 2018
L’Assemblea degli azionisti di Sinloc, composta dei rappresentanti di undici tra le maggiori  Fondazioni bancarie nazionali, ha approvato oggi a Padova il bilancio al 31.12.2017. Il bilancio rappresenta un ulteriore passo nel processo di crescita di Sinloc. Infatti, pur in un contesto di mercato ancora difficile, la Società ha perseguito con impegno e positivi risultati la propria missione di sostegno allo sviluppo infrastrutturale locale, sia mettendo a disposizione servizi di consulenza, sia investendo capitale proprio in iniziative locali sia, infine, supportando e accompagnando l’investimento di terzi. I ricavi complessivi della Società hanno quasi raggiunto i 5 milioni di euro, con una crescita del 21% rispetto all’anno precedente. I costi complessivi sono invece diminuiti, portando il risultato della gestione operativa oltre i 2 milioni di euro, contro i circa 900 mila del 2016.  L’esercizio registra un utile di 509mila euro, dopo avere spesato svalutazioni di partecipazioni per 1,2 milioni, derivati prevalentemente dalle ulteriori perdite registrate da FinPiemonte Partecipazioni. I risultati mostrano la rafforzata capacità delle attività “core” (advisory e investimenti) di fornire un contributo positivo e crescente alla formazione dell’utile. Il risultato netto di esercizio porta il patrimonio per azione al di sopra di 9,6 euro e l’assemblea ha deliberato la distribuzione di dividendi per 483 mila euro. Nel corso del 2017 la società ha sviluppato quasi cento progetti in diverse regioni italiane e rivolti a quattro segmenti di clientela: istituzioni finanziarie, imprese, fondazioni e pubbliche amministrazioni. Nell’ambito dei servizi a Fondi e Istituzioni Finanziarie è continuata con successo la gestione dei Fondi BEI/Jessica in Sardegna, Sicilia e Campania, ma si è anche arricchito il sistema di offerta della Società nel comparto dei bandi Europei. Nel segmento imprese Sinloc ha fornito i propri servizi a vari operatori impegnati in gare di concessione o procedure di partenariato pubblico e privato (PPP). Tra i vari progetti seguiti si segnala per importanza il supporto al gruppo Leroy Merlin per il progetto di riqualificazione dell’ampia area dell’ex Foro Boario di Padova, opera da circa 32 milioni in project financing che è stata aggiudicata a fine 2017 e vedrà l’avvio dei lavori nel corso del 2018. Tra i vari servizi di consulenza offerti alle Fondazioni e al loro territorio si segnala l’innovativo progetto di efficientamento energetico e sismico di un gruppo di complessi scolastici della provincia di Lucca. Nella consulenza alle amministrazioni pubbliche, Sinloc è ulteriormente intervenuta in programmi di efficienza energetica, in particolare nei Fondi ELENA gestiti da BEI, consolidando la propria posizione di leader del mercato. Si sono poi maturate nuove esperienze di consulenza per la redazione di studi di fattibilità e di attività di supporto strategico a Enti Pubblici, tra cui quella a favore della Provincia di Matera per il progetto europeo FESTA. Per quanto riguarda l’esercizio in corso il management conferma obiettivi di ulteriore crescita sia in termini di progetti sviluppati che di risultati economico patrimoniali.  
Continua a leggere

Assemblea dei soci Sinloc a Padova

aprile 6, 2018
Il prossimo 20 aprile si svolgerà a Padova l’Assemblea di Sinloc per l’approvazione del bilancio 2017: sarà l’occasione per guardare ai positivi dati economico finanziari dell’esercizio e per fare il punto sui numerosi progetti che hanno impegnato la società. Sinloc ha perseguito con impegno e positivi risultati la propria missione di sostegno allo sviluppo infrastrutturale locale, crescendo ulteriormente. Nel 2017 sono stati raggiunti gli obiettivi prefissati nell’attività core in termini di crescita e risultato economico. Nel 2017 la società ha svolto circa cento progetti in diverse regioni italiane a favore di istituzioni finanziarie, imprese, fondazioni e pubbliche amministrazioni. Nell’ambito dei servizi a Fondi e Istituzioni Finanziarie è continuata con successo la gestione del Fondi BEI/Jessica in Sardegna, Sicilia e Campania e il sistema offerta dalla società si è arricchito sviluppando competenze, progettualità e relazioni nel comparto dei Fondi Europei. Sinloc è cresciuta ponendo le basi per un ulteriore salto di qualità ed ha garantito sostegno e valore per il territorio in un’ottica di responsabilità sociale.
Continua a leggere

A Lucca per la riqualificazione del patrimonio scolastico

aprile 6, 2018
Invimit SGR ha deliberato, attraverso un manifestazione di interesse non vincolante, parte della copertura del fabbisogno finanziario necessario per la riqualificazione del patrimonio Scolastico nella Provincia di Lucca. Il progetto prevede di realizzare nuove strutture scolastiche ovvero la riqualificazione di quelle esistenti in tredici Enti Locali appartenenti alla Provincia di Lucca. L’investimento di oltre 50 milioni di euro punta a migliorare significativamente l’efficienza energetica e la sicurezza sismica di una parte importante del patrimonio scolastico territoriale, cercando di ridurre i costi di gestione e aumentando la sicurezza degli utenti realizzando le opere in tempi definiti. Sinloc, su incarico della Fondazione Lucca, ha individuato 18 potenziali iniziative localizzate in 13 comuni e supporta gli Enti Locali nel processo di candidatura alla piattaforma I-3 Core di INVIMIT e nella strutturazione del Fondo Obiettivo Locale che realizzerà gli interventi.
Continua a leggere

Sinloc promuove “Energy efficiency for public water infrastructure in Central Europe”

aprile 6, 2018
Sinloc è promotrice dell’iniziativa EE4WATER- Energy efficiency for public water infrastructure in Central Europe che ha l’obiettivo di rinnovare i sistemi idrici pubblici e conseguentemente ridurre il consumo energetico del sistema integrato, gli impatti ambientali (emissioni di CO2, perdite delle reti idriche, ecc.) anche individuando gli strumenti finanziari adeguati per promuovere investimenti nel settore. Il progetto, presentato assieme a Gruppo Hera ed ERVET SpA, consentirà di identificare e implementare una strategia standardizzata innovativa per migliorare il rendimento energetico dell’infrastruttura pubblica idrica attraverso interventi di natura tecnica, infrastrutturale, finanziaria e di governance. Il progetto è stato presentato nell’ambito del 3° bando del Programma di Cooperazione Territoriale Europea / Interreg – CENTRAL EUROPE, che cofinanzia progetti di cooperazione in tema di innovazione, energia, risorse naturali e culturali e trasporti e la cui area di programma comprende 9 stati dell’area del centro Europa, tra cui l’Italia. Partner europei dell’iniziativa sono Utility, Enti e/o Agenzie di sviluppo locale della Slovenia, Croazia e Austria. Attualmente il progetto è in fase di valutazione da parte delle autorità del programma Central Europe e l’avvio delle attività progettuali è previsto per l’inizio del 2019.
Continua a leggere
SCOPRI DI PIU'

I NOSTRI AZIONISTI

COMPAGINE AZIONARIA