Torna al contenuto principale

Servizio di consulenza di analisi preventiva per la gestione in house della refezione scolastica

Italia | Toscana | Firenze

CibuSalus

Group company

Comune di Firenze, Servizio Supporto alle Attività Educative e Scolastiche

Beneficiario

10 luglio 2023

Data inizio

31 dicembre 2023

Data fine

Concluso

Stato progetto
Instrument
Advisory
Sector
Alimentazione e salute
Segment
Pubblica Amministrazione
Mense e Piani del cibo
Servizio di pre-analisi e valutazione del passaggio da un modello di gestione della ristorazione scolastica in appalto a uno interno (in-house). Sono stati analizzati gli aspetti economici, tecnici e organizzativi, identificando un cronoprogramma per l'attuazione del passaggio, questo ha permesso al Comune di Firenze di avere tutti gli elementi per valutare il passaggio ad un servizio gestito internamente, con l'obiettivo di migliorare la qualità dei pasti e promuovere l'educazione alimentare.

Esigenze

A conclusione del lavoro di analisi e valutazione tecnico economica e finanziaria dei 15 Centri di Cottura, è emersa l'esigenza da parte della Direzione Istruzione del Comune di Firenze, di poter disporre di un'analisi approfondita relativa al possibile passaggio da un modello di gestione della ristorazione scolastica in appalto a uno in-house.

Caratteristiche

L’attività di consulenza ha riguardato i seguenti aspetti: • analisi della gestione attuale del servizio di ristorazione scolastica nel Comune di Firenze e di una diversa gestione del servizio di refezione scolastica o passaggio a una gestione in house; • analisi della Società che sarà indicata dalla Stazione Appaltante come interlocutore privilegiato per l’eventuale ingresso del Comune di Firenze in una società partecipata già esistente; • analisi dei vantaggi per la collettività, delle connesse esternalità e della congruità economica della prestazione; • definizione del “costo di equilibrio” del pasto; • identificazione del cronoprogramma necessario per dare attuazione al progetto; • predisposizione e stesura della relazione con la valutazione e motivazione espressa utile al confronto preliminare con la Corte dei Conti; • studio inerente al fabbisogno di personale per la nuova compagine societaria; • impatto dell’ingresso del Comune di Firenze in una società partecipata sul bilancio dell’Ente.

Results

Sono stati valutate la congruità economica, tecnica, gestionale e organizzativa della gestione in house della refezione scolastica del Comune di Firenze e identificato un cronoprogramma per l’attuazione di tale scenario. Tali analisi hanno permesso di proseguire l’iter di valutazione del Comune di passaggio ad un servizio di refezione scolastica gestito direttamente, con circa 20.000 pasti al giorno. L’obiettivo del Comune è garantire una qualità sempre maggiore del pasto, oltre a curare l’educazione alimentare, la stabilità dei lavoratori e lo sviluppo della filiera corta coinvolgendo le aziende del territorio.

Mettiti in contatto con il team

Ti interessa questo progetto?

Per parlarci di un tuo progetto simile o per qualsiasi info e richiesta, non esitare a contattarci!

Contattaci

Potrebbe interessarti anche

Filter