Sinloc per la riqualificazione del Porto di Olbia

By Sinloc SpA 5 mesi fa No Comments
Home  /  News  /  Sinloc per la riqualificazione del Porto di Olbia

L’Autorità Portuale del Mare di Sardegna ha pubblicato l’Avviso esplorativo di sollecitazione al mercato per la presentazione di proposte di project financing predisposto con il supporto di Sinloc. Lo scopo è attrarre una o più proposte progettuali di partenariato pubblico – privato per la riqualificazione e la gestione della Stazione Marittima e delle aree portuali del porto di Olbia Isola Bianca, realizzando uno scalo portuale a dimensione di passeggero con servizi allineati ai più moderni standard internazionali.

Come commenta il Presidente dell’Autorità, Prof. Massimo Deiana, “Il bando è frutto di un lungo ed attento lavoro al quale ha contribuito tutta la struttura dell’AdSP, in collaborazione con l’Advisor Sinloc S.p.A., mettendo in campo competenze legali, amministrative, economiche, statistiche, ingegneristiche, di analisi dei servizi, delle tecnologie, delle operazioni portuali e della security. Il lavoro svolto ha consentito, attraverso una complessa istruttoria, di fornire un approfondito quadro della situazione di partenza e un’analisi dettagliata dei fabbisogni del Porto su una proiezione ventennale. Da oggi attireremo sullo scalo di Olbia l’attenzione dei principali operatori mondiali, da Nord a Sud, dagli Stati Uniti alla Cina”.

 Secondo le statistiche di Assoporti, il porto di Olbia si è confermato nel 2018 come primo porto passeggeri italiano, con oltre 2,7 milioni di passeggeri traghetti. Nel 2018 sono inoltre transitati 110mila e 500 crocieristi e oltre 5 milioni di tonnellate di merci.

Informazioni e aggiornamenti sono disponibili sulla pagina dedicata del sito internet dell’Autorità: http://www.adspmaredisardegna.it/amm-trasparente/7704-2/

Categoria :
  News
questo articolo è stato condiviso 0 volte
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.