ARCHIVIO NEWS

Le ultime notizie sul mondo Sinloc
Home  /  ARCHIVIO NEWS

SINLOC APPROVA IL BILANCIO 2018. RICAVI A 5 MILIONI E UTILE A 850MILA

aprile 12, 2019
L’Assemblea degli azionisti di Sinloc, composta dai rappresentanti di dieci tra le maggiori Fondazioni bancarie nazionali, ha approvato oggi a Padova il bilancio al 31.12.2018. Nell’occasione l’Assemblea ha confermato, per il triennio 2019-2021, i vertici societari nelle persone di: Gianfranco Favaro, presidente; Gilberto Muraro, vicepresidente; Antonio Rigon, amministratore delegato e direttore generale.    I ricavi complessivi della Società hanno quasi raggiunto i 5 milioni di euro.  L’esercizio registra un utile di ben 858mila euro contro i 509mila euro dello scorso anno. L’Assemblea ha deliberato ha deliberato la distribuzione di 0,15 euro per azione, per complessivi 686.375 euro, superiore del 50% rispetto a quanto distribuito nell’anno precedente. Infine nel 2018 sono state generate nuove plusvalenze latenti in portafoglio per circa 1,3 milioni. Nel corso del 2018 la Società ha perseguito la propria missione, consolidando il business model che l’ha caratterizzata negli ultimi anni. Sinloc ha poi ampliato il raggio di azione, portando sul mercato due nuove linee di servizi collegate alle valutazioni di impatto e alla partecipazione a bandi e gare Europei. Per operare con efficacia in questi nuovi comparti si sono fatti investimenti in termini di competenze, risorse specializzate e accordi di collaborazione con partner industriali. Nel 2018 Sinloc ha elaborato e approvato il nuovo Piano Industriale per il triennio 2019-21, che delinea obiettivi di sviluppo orientati a favorire un salto di qualità nel posizionamento di mercato della Società. Nel corso dell’anno la società ha sviluppato progetti in diverse regioni italiane, rivolti a quattro segmenti di clientela: istituzioni finanziarie, imprese, fondazioni e pubbliche amministrazioni. Nell’ambito dei servizi alle Istituzioni Finanziarie Sinloc, in partnership con il Banco di Sardegna (Gruppo BPER), è risultata aggiudicataria di un bando indetto dalla BEI per la gestione di uno strumento finanziario dedicato al finanziamento di progetti di ricerca e innovazione promossi da imprese e start-up delle regioni del Meridione. Il Fondo ha una dotazione di 62 milioni. Nel segmento imprese, Sinloc ha siglato due accordi commerciali con partner tecnici per sviluppare un’offerta di servizi congiunti nei mercati della distribuzione gas e dei servizi idrici integrati. Nella distribuzione gas la società ha già ottenuto da uno dei principali operatori privati del settore un mandato di advisory strategica, ma anche nel settore idrico si intravedono grandi opportunità. Sinloc ha inoltre ottenuto un importante incarico nel comparto del trasporto pubblico locale per valutare strumenti innovativi di finanziamento per il settore mirati sostenere il rinnovo dei parchi mezzi. Tra i servizi offerti alle Fondazioni, a Padova sono in corso di attuazione due progetti a favore del trasferimento tecnologico e del rafforzamento di un sistema di governance e gestione del turismo. Su mandato di Fondazioni Sinloc ha poi contribuito in centro Italia sia ad un importante progetto di riutilizzo di un ospedale dismesso in una struttura di senior housing, sia ad una iniziativa di riqualificazione di strutture sportive.  Inoltre sul tema delle Valutazioni di impatto è stata attivata una partnership con Fondazione Zancan e Fondazione Volontariato e Partecipazione e sono stati ottenuti i primi incarichi. Nella consulenza alle amministrazioni pubbliche
Continua a leggere

SINLOC ADVISOR DI FONDAZIONE CARISBO IN UN PROGRAMMA EUROPEO DI INNOVAZIONE SOCIALE PER BOLOGNA

aprile 3, 2019
Sinloc è stata scelta come advisor dalla Fondazione CARISBO in un progetto di trasformazione e riuso, per fini sociali, di due compendi immobiliari di proprietà della Fondazione. Nell’attività sono state ricercate soluzioni di impatto per il territorio e capaci di intercettare la disponibilità di potenziali linee di investimento e/o contribuzione. Il risultato è stata la proposta “HeCoPP – Health Coaching by People for People”, presentata dall’area metropolitana di Bologna in partnership con Fondazione Carisbo e altre istituzioni pubbliche e private della Città al programma europeo Urban Innovative Action – UIA. Il programma è mirato a finanziare soluzioni innovative che affrontino problematiche relative allo sviluppo urbano sostenibile e che siano di rilevanza europea. Il progetto, inoltre, mira a creare addizionalità su risorse allocate da fondazione e altri enti di territorio. L’esito del bando verrà pubblicato in estate e se sarà positivo consentirà di ricevere dall’Unione Europea un finanziamento per creare un’impresa dedicata a formare gli Health Coach e a diffondere nell’area metropolitana i loro servizi, coinvolgendo i partner sociali e medici e attivando delle collaborazioni con i distretti socio sanitari. Il finanziamento consentirà inoltre la realizzazione della sede dell’impresa, attraverso la ristrutturazione di un immobile ad Argelato messo a disposizione da Fondazione Carisbo, e la realizzare di una rete di strutture di accoglienza per ospitare le persone che frequenteranno i corsi per diventare Health Coaches.
Continua a leggere

SINLOC ADVISOR ALL’ASL DI TARANTO

aprile 3, 2019
Sinloc, a seguito dell’aggiudicazione di apposita gara, ha supportato la ASL di Taranto attraverso la predisposizione dell’Analisi Costi-Benefici del futuro Distretto Sanitario di Martina Franca. L’attività di Sinloc ha permesso di stimare gli impatti socio-economici legati all’accentramento delle funzioni in un’unica moderna struttura, valutando quanto tale progetto risponda alle esigenze della ASL di ridurre i costi di gestione, di migliorare l’efficienza e la qualità del servizio offerto, riducendo al contempo gli impatti in termini ambientali della struttura.
Continua a leggere

I NUOVI PARCHEGGI PER IL COMUNE DI SAN GIOVANNI DI FASSA

aprile 3, 2019
Il Comune di San Giovanni di Fassa ha la necessità di migliorare il sistema di sosta nel proprio territorio attraverso la realizzazione di nuovi parcheggi in aree selezionate. Questa esigenza è dovuta all’elevata affluenza di turisti e vacanzieri che stagionalmente si recano nella località di Vigo di Fassa sia per fini sciistici in stagione invernale sia per attività di escursionismo ed alpinismo in stagione estiva. Sinloc, grazie alla sua decennale esperienza, ha svolto il ruolo di advisor per la valutazione della fattibilità economico finanziaria dei parcheggi previsti dal vigente Piano Regolatore Generale nel territorio dell’ex Comune di Vigo di Fassa. La redazione dello studio di fattibilità ha consentito al cliente di disporre degli elementi necessari per valutare la realizzazione di diverse opzioni progettuali, in termini economico-finanziari, procedurali, e rispetto ai costi-benefici attesi e i rischi annessi.
Continua a leggere

SINLOC ADVISOR NELLA REALIZZAZIONE DELLA CASA SALUTE A FORLì

aprile 3, 2019
Sinloc sta supportando la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì per la valutazione del progetto di realizzazione di una nuova struttura dell’AUSL Romagna che possa accentrare in un unico luogo alcuni servizi ad oggi dislocati in diversi luoghi della città di Forlì. L’edificio, che dovrebbe sorgere su un terreno di proprietà della stessa AUSL, ospiterà al suo interno la Casa della Salute, struttura di servizi prevista dal Servizio Sanitario Regionale, ma non ancora presente in città. Sinloc si sta occupando quindi della strutturazione delle analisi economico finanziario oltre alla verifica della possibilità di attivare forme di partenariato pubblico privato per la costruzione e la gestione dell’opera.
Continua a leggere

MILANO FINANZA: ARTICOLO DI ANTONIO RIGON SUI FONDI EUROPEI

aprile 3, 2019
Il 7 marzo scorso è uscito sull’autorevole quotidiano economico finanziario MF – Milano Finanza un articolo di Antonio Rigon, amministratore delegato di Sinloc, dal titolo “Fondi Europei, così l’Italia può sfruttarli nel migliore modo possibile”. Nel testo Rigon spiega come l’Italia sia il secondo Paese europeo per fondi ricevuti dalla UE, ma come queste dotazioni vadano poi spese, destinati per tempo e con professionalità. Sottolinea quindi come si possa fare meglio, anche ricorrendo agli strumenti finanziari. In Italia ci sono tante esperienze positive in proposito, anche grazie anche alla BEI (Banca Europea per gli Investimenti), tra cui i Fondi Jessica ed Elena. Qui di seguito il link all’articolo e la tabella che illustra con le cifre come l’Italia finisca per non destinare e spendere una gran parte di Fondi ricevuti. https://www.sinloc.com/wp-content/uploads/MF-Rigon-Sinloc-779×1024.jpg
Continua a leggere

IL FONDO EUROPEO “RICERCA & INNOVAZIONE” PRESENTATO A BARI E SALERNO

marzo 5, 2019
Il “Fondo Ricerca & Innovazione” gestito da Banco di Sardegna e Sinloc SpA, è stato istituito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) con il supporto della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) in attuazione del Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020, per promuovere uno strumento finanziario a favore di tutti i soggetti che potrebbero beneficiarne: start-up, PMI, grandi imprese e centri di ricerca pubblici e privati. Il Fondo, con una dotazione è di 62 milioni di euro, mira a rafforzare, in particolare nelle regioni del Mezzogiorno, la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, privilegiando l’utilizzo di tecnologie abilitanti fondamentali (KETs-Key Enabling Technologies) attraverso la partecipazione dei privati ad attività di ricerca, sviluppo ed innovazione. Gli ultimi eventi di presentazione del Fondo si sono tenuti uno il 22 gennaio 2019 a Bari presso la sede della Regione Puglia organizzato con il patrocinio della Regione Puglia, l’altro il 6 marzo 2019 a Salerno presso l’Università degli Studi di Salerno organizzato in collaborazione con l’Università. Sono intervenuti come relatori Antonio Rigon, Amministratore Delegato di Sinloc SpA e Paola Del Fabro, Responsabile del Fondo Ricerca & Innovazione del Banco di Sardegna, oltre a qualificati rappresentanti della BEI, del MIUR, della Regione e delle Università del territorio. Alla fine di entrambe le presentazioni sono stati organizzati incontri dedicati alle singole imprese che volevano presentare le proprie idee progettuali. Il Fondo Ricerca & Innovazione è stato infine presentato anche nell’ambito dell’evento “La Bioeconomia come opportunità di sviluppo regionale basato sulle risorse territoriali in Puglia” organizzato dal Cluster tecnologico nazionale sulla chimica verde il 19 marzo presso l’Università degli studi di Bari Aldo Moro. Il Fondo si configura infatti come uno degli strumenti finanziari che forniscono le risorse necessarie a fare investimenti innovativi anche nel settore della bioeconomia.
Continua a leggere

Human FaCHtory: la fabbrica del futuro. Un luogo con l’Uomo al centro.

febbraio 21, 2019
“Human FaCHtory: la fabbrica del futuro. Un luogo con l’Uomo al centro” è l’evento con cui l’Abruzzo ha aderito alla “European Industry Week 2019”. Questa iniziativa è promossa dall’Unione Europea all’interno del programma Factory Of Future – La Fabbrica del Futuro, per mettere in rete gli eventi locali che esaminano i temi della Rivoluzione Digitale nel campo dell’Industria e dei Territori. L’incontro si è tenuto il 22 febbraio 2019 a Pescara ed è stato organizzato da Innovalley, l’HUB di Innovazione Digitale localizzato in Val di Sangro, in partnership con l’Enterprise Europe Network di Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio di Chieti Pescara e con il Digital Innovation Hub Abruzzo. Il Vice Direttore Generale di Sinloc, Andrea Martinez, presente come relatore, ha parlato del ruolo di Sinloc come advisor tecnico a fianco di Banco di Sardegna nella gestione del Fondo Ricerca & Innovazione, dell’esperienza e delle competenze acquisite durante il progetto JESSICA che rappresentano un valore aggiunto per il Fondo stesso. Tra i relatori anche Giovanni Marcantonio, Project Manager di Enterprise Europe Network Agenzia di Sviluppo, Azienda Speciale Camera di Commercio Chieti Pescara; Paola Del Fabro, Responsabile Fondo Ricerca & Innovazione di Banco di Sardegna – Gruppo BPER; Giulia Costantino, Responsabile IDP Europa per i Fondi Diretti; Giuseppe La Rana, Consultant del Parlamento Europeo ed esperto di Fondi Comunitari Indiretti. Sinloc, come advisor tecnico del Fondo Ricerca & Innovazione, svolge attività di scouting e di valutazione della sostenibilità economico-finanziaria dei progetti.
Continua a leggere

Sinloc al 15° Convegno Nazionale ASSTRA: un progetto per il rinnovo delle flotte del trasporto pubblico locale

febbraio 15, 2019
Sinloc tra le aziende presenti al 15° Convegno Nazionale ASSTRA sul trasporto pubblico locale, evento che quest’anno si è focalizzato sul futuro dei trasporti pubblici. Nel corso della tavola rotonda “Capitani coraggiosi: le prospettive della mobilità si fondano sulle scelte equilibrate di oggi” si è parlato del progetto messo a punto da Sinloc con ASSTRA Associazione Trasporti per la creazione di strumenti finanziari per il rinnovo del parco macchine del TPL con l’utilizzo degli European Structural Investment Funds (ESIF). Il Vicedirettore Generale Sinloc, Andrea Martinez, intervenuto all’incontro, ha così spiegato l’iniziativa che ha preso il via in queste settimane e che per circa sei mesi approfondirà alcuni casi studio reali di aziende associate ASSTRA: “Il nostro progetto mira ad accompagnare ASSTRA nella costruzione di una strategia per l’attivazione di uno strumento finanziario, che poi ASSTRA presenterà alle istituzioni pubbliche e private … per verificare con loro … la possibilità di dare vita a questa importante piattaforma di accompagnamento al settore, piattaforma che poi mira a essere rotativa e permanente”. #Sinloc ha studiato con @AssTrasporti un progetto per la creazione di uno strumento finanziario per il rinnovo del parco mezzi #TPL con i fondi #ESIF. Ce ne parla in questo video @amzmartinez, Vice Direttore Generale Sinloc. 15° Convegno #ASSTRA pic.twitter.com/AzU7FvyLo0 — SinlocSpa (@Sinloc_spa) February 14, 2019
Continua a leggere

Sinloc advisor per la realizzazione del Parco Sole di Notte

febbraio 14, 2019
Sinloc sta supportando l’Associazione Maruzza Friuli Venezia Giulia Onlus, in sinergia con la Fondazione Maruzza nazionale, nell’ambito dell’iniziativa Parco Sole di Notte. Il progetto prevede la realizzazione di un luogo in cui ospitare bambini e ragazzi malati, con bisogni assistenziali complessi, che potranno vivere momenti di divertimento e socialità da soli o con le loro famiglie per periodi di vacanza, di svago e anche di studio. Parco Sole di notte non solo sarà un luogo in grado di dare un adeguato supporto medico infermieristico ma, attraverso mirate attività a sfondo ludico e sociale, permetterà a questi ragazzi di esprimersi per ciò che sono a prescindere dalla malattia, stimolando in loro la resilienza e l’acquisizione di una coscienza del proprio sé più positiva. L’iniziativa prevede l’acquisizione di un terreno già individuato, la realizzazione di strutture di servizio e la costituzione di imprese sociali che fungano sia da erogatori dei servizi per gli ospiti sia per clientela esterna. Sinloc supporterà l’Associazione Maruzza FVG Onlus e la Fondazione Maruzza Onlus, grazie alla pluriennale esperienza nella valutazione di progetti infrastrutturali, con particolare riguardo a quelli ad impatto sociale, nella ricerca di finanziamenti per la realizzazione del Parco.
Continua a leggere

XV Convegno Nazionale ASSTRA “R-Evolution – Trasporti pubblici: rotta per il futuro”

febbraio 14, 2019
Il XV Convegno Nazionale Asstra dal titolo “R-Evolution – Trasporti pubblici: rotta per il futuro” si è tenuto il 13 e 14 febbraio a Roma. Asstra è l’associazione datoriale nazionale delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia, sia di proprietà degli enti locali che private. Questo appuntamento, arrivato alla 15° edizione, rappresenta l’evento di maggior rilievo per il settore e offre l’opportunità di affrontare le questioni fondamentali nel ramo dei trasporti pubblici da differenti punti di vista. Innovazione tecnologica, mobilità ferroviaria, aspetti economici e politiche di investimento sono alcuni dei temi protagonisti delle diverse sessioni di lavoro in cui è articolato il convegno. Per Sinloc presente Andrea Martinez, Vice Direttore Generale, che ha tenuto una relazione nell’ambito della Tavola Rotonda “Capitani coraggiosi: le prospettive della mobilità si fondano sulle scelte equilibrate di oggi”. #Sinloc ha studiato con @AssTrasporti un progetto per la creazione di uno strumento finanziario per il rinnovo del parco mezzi #TPL con i fondi #ESIF. Ce ne parla in questo video @amzmartinez, Vice Direttore Generale Sinloc. 15° Convegno #ASSTRA pic.twitter.com/AzU7FvyLo0 — SinlocSpa (@Sinloc_spa) February 14, 2019 Hanno partecipato, tra gli altri relatori Fulvio Bonavitacola – Coordinatore IV Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del territorio Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Angelo Mautone – Direttore Generale Direzione Generale Sistemi di Trasporto a Impianti Fissi e TPL Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Gianni Scarfone – Presidente ASSTRA Lombardia e Membro Giunta ASSTRA.  
Continua a leggere

JOINT VENTURE SINLOC E EUROPEAN ENERGY EFFICIENCY FUND PER INVESTIMENTI NEL SETTORE DELL’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

gennaio 25, 2019
Sinloc e European Energy Efficiency Fund (eeef) mettono a sistema le loro competenze e risorse finanziarie con la costituzione di una joint venture per sviluppare progetti in partenariato pubblico privato (PPP) nel settore dell’efficientamento energetico in ambito sanitario e universitario. La JV – denominata Smart H&U (“Ospedali e Università intelligenti”) – sarà una holding finanziaria, che avrà un capitale di rischio iniziale pari a 15 milioni di Euro e prevede di investire in progetti che avranno un impatto positivo sulle comunità locali e l’ambiente. Infatti, come noto, l’Unione Europea è fortemente impegnata per la mitigazione dei cambiamenti climatici e la riduzione delle emissioni di gas serra, proprio attraverso il miglioramento dell’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. La riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare pubblico risulta quello con il maggior potenziale per contribuire alle politiche comunitarie sotto tre differenti profili: elevata numerosità degli immobili che necessitano di un adeguamento degli impianti (elettrici e termici) e degli edifici agli standard di legge; consistente riduzione dei consumi e dei costi dell’energia elettrica e termica, considerate le dimensioni degli immobili, con riduzione anche dei costi di manutenzione ordinaria e straordinaria da parte dell’ente pubblico; mercato dell’efficientamento energetico in crescita e che vede favorevolmente iniziative sviluppate in collaborazione con partner privati.
Continua a leggere