CONCLUSO LO STUDIO SUI SERVIZI A PADOVA E ROVIGO PER FONDAZIONE CARIPARO

By Sinloc SpA 18 settembre 2020
Home  /  News  /  CONCLUSO LO STUDIO SUI SERVIZI A PADOVA E ROVIGO PER FONDAZIONE CARIPARO

La Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (Fondazione Cariparo) ha incaricato Sinloc di realizzare un’analisi dei territori di Padova e Rovigo per identificare e interpretare l’evoluzione del bisogno di servizi nei suoi principali settori di intervento. All’interno di questo quadro, Sinloc ha supportato la Fondazione (direttamente) e gli enti locali (indirettamente) nel definire una mappatura dei bisogni del territorio e una visione strategica comune con l’obiettivo di dare una risposta coerente alle esigenze emerse, sia in termini di organizzazione che di strutturazione e insediamento di nuove funzionalità e servizi.

L’intervento di Sinloc ha, inoltre, consentito di individuare priorità e progetti di maggiore interesse sulla base delle ricadute che essi potranno avere sul territorio e in considerazione del grado di allineamento con gli obiettivi degli stakeholder coinvolti, ovvero: Fondazione Cariparo, comuni di Padova e di Rovigo, Diocesi di Padova, Diocesi di Adria-Rovigo, Centro Servizio Volontariato (CSV) e altri enti del Terzo Settore.

Un particolare valore aggiunto dell’intervento di Sinloc è rappresentato dalla capacità di far dialogare e cooperare concretamente, sia sotto il profilo tecnico che politico, le diverse Istituzioni interessate allo sviluppo economico e sociale del territorio.

Le progettualità più interessanti, emerse dallo studio, potranno inoltre costituire un importante riferimento per le candidature che le Istituzioni del territorio potranno avanzare per l’utilizzo delle risorse della nuova programmazione Europea QFP 2021-2027 e del Recovery Fund.

Nel mese di luglio 2020, a conclusione del percorso, Sinloc ha presentato i risultati tramite due giornate di workshop appositamente organizzate, che hanno coinvolto i principali stakeholder dei comuni di Padova e di Rovigo.

Categoria :
  News
questo articolo è stato condiviso 0 volte
 000