IL FONDO EUROPEO “RICERCA & INNOVAZIONE” PRESENTATO A BARI E SALERNO

By Sinloc SpA 5 mesi fa No Comments
Home  /  News  /  IL FONDO EUROPEO “RICERCA & INNOVAZIONE” PRESENTATO A BARI E SALERNO

Il “Fondo Ricerca & Innovazione” gestito da Banco di Sardegna e Sinloc SpA, è stato istituito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) con il supporto della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) in attuazione del Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020, per promuovere uno strumento finanziario a favore di tutti i soggetti che potrebbero beneficiarne: start-up, PMI, grandi imprese e centri di ricerca pubblici e privati.

Il Fondo, con una dotazione è di 62 milioni di euro, mira a rafforzare, in particolare nelle regioni del Mezzogiorno, la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, privilegiando l’utilizzo di tecnologie abilitanti fondamentali (KETs-Key Enabling Technologies) attraverso la partecipazione dei privati ad attività di ricerca, sviluppo ed innovazione. Gli ultimi eventi di presentazione del Fondo si sono tenuti uno il 22 gennaio 2019 a Bari presso la sede della Regione Puglia organizzato con il patrocinio della Regione Puglia, l’altro il 6 marzo 2019 a Salerno presso l’Università degli Studi di Salerno organizzato in collaborazione con l’Università. Sono intervenuti come relatori Antonio Rigon, Amministratore Delegato di Sinloc SpA e Paola Del Fabro, Responsabile del Fondo Ricerca & Innovazione del Banco di Sardegna, oltre a qualificati rappresentanti della BEI, del MIUR, della Regione e delle Università del territorio. Alla fine di entrambe le presentazioni sono stati organizzati incontri dedicati alle singole imprese che volevano presentare le proprie idee progettuali.

Il Fondo Ricerca & Innovazione è stato infine presentato anche nell’ambito dell’evento “La Bioeconomia come opportunità di sviluppo regionale basato sulle risorse territoriali in Puglia” organizzato dal Cluster tecnologico nazionale sulla chimica verde il 19 marzo presso l’Università degli studi di Bari Aldo Moro. Il Fondo si configura infatti come uno degli strumenti finanziari che forniscono le risorse necessarie a fare investimenti innovativi anche nel settore della bioeconomia.

Categoria :
  News
questo articolo è stato condiviso 0 volte
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.