STORIA, DATI E STRATEGIA

Uno sguardo d'insieme sul mondo Sinloc
Home  /  LA SOCIETÀ  /  STORIA, DATI E STRATEGIA

STORIA

Sinloc è operativa dalla fine degli anni ’90, solo dal 2006 ha iniziato un intenso
percorso di sviluppo e focalizzazione societaria e di business.

Dal 2006 ad oggi Sinloc ha realizzato:

UNA CRESCITA SIGNIFICATIVA IN MOLTI AMBITI

  • Numero e qualità dei progetti realizzati
  • Aree geografiche di intervento
  • Competenze acquisite
  • Struttura organizzativa e Risorse umane
  • Ricavi caratteristici da consulenza e investimenti
  • Sistemi e procedure di risk management e gestione
  • Relazioni commerciali e operative

UNA RIFOCALIZZAZIONE DEGLI INVESTIMENTI

  • Dismesse 11 Finanziarie regionali
  • Negli ultimi 10 anni Sinloc ha avviato e gestito 28 investimenti per un valore di oltre 36 milioni di euro

UN’ESTENSIONE DELLA BASE AZIONARIA A 8 NUOVE FONDAZIONI

RISULTATI ECONOMICI E PATRIMONIALI POSITIVI

STRATEGIA

Gli obiettivi di lungo termine della nostra Società

Dopo un percorso importante di crescita e focalizzazione del proprio core business, Sinloc ha oggi l’ambizione di diventare una società leader nella:

  • programmazione dello sviluppo locale;
  • valutazione di impatto degli investimenti di Pubbliche Amministrazioni, Fondazioni e terzo settore;
  • attrazione, gestione e monitoraggio dei Bandi e Fondi Europei;
  • promozione, strutturazione e gestione di nuovi progetti infrastrutturali locali in PPP.

ALCUNI DATI

In questi dieci anni Sinloc ha messo in atto un intenso percorso di crescita e di focalizzazione del proprio core business, pur in un contesto di mercato complesso e spesso avverso.

La crescita è stata significativa in molti ambiti:

numero e qualità dei progetti realizzati; aree geografiche di intervento; competenze acquisite; struttura organizzativa e risorse umane; ricavi caratteristici da consulenze e investimenti; sistemi e procedure di risk management e gestione; relazioni e reputazione.

dati_crescita_sinloc

∗ Quasi completamente riconducibili ad investimento finanziario della liquidità e ricavi da advisory pari a 100 mila euro contro i circa 3 milioni del 2016