Polo Scientifico e Didattico di Terni

By scomunicare_sinloc 2 anni fa
Home  /  Portfolio Item  /  Polo Scientifico e Didattico di Terni
ESIGENZA DEL CLIENTE

La Diocesi di Terni, Narni e Amelia, ha richiesto il supporto di Sinloc per identificare le possibili strategie percorribili per lo sviluppo dell’attuale realtà universitaria ternana e delle iniziative di ricerca presenti nel territorio.
Nel Polo di Terni, sede decentrata dell’Università degli Studi di Perugia, si collocano
fondamentalmente ad oggi tre corsi di laurea: medicina, economia e ingegneria. Date le riforme normative che hanno interessato il sistema universitario e della ricerca e il contesto socioeconomico nazionale e locale, sono riscontrabili differenti criticità per la realtà ternana: scarsa attrattività dell’offerta didattica, scarso sviluppo di sinergie con il mondo imprenditoriale locale e umbro, difficoltà a mantenere una sostenibilità economica di lungo periodo.

RISULTATI DELL’INTERVENTO
L’intervento di Sinloc ha permesso di descrivere la condizione attuale del Polo Scientifico e Didattico di Terni, delineandone le potenziali criticità e i punti di forza. Grazie all’analisi dello status quo e allo studio di ulteriori esperienze a livello nazionale, Sinloc ha delineato gli elementi essenziali per una riorganizzazione strategica delle attività di formazione universitaria e di ricerca presenti nell’area ternana.
CARATTERISTICHE DELL’INTERVENTO

Il supporto offerto da Sinloc, con lo scopo di valutare le possibilità di ri-orientamento delle attività di formazione universitaria e della ricerca presenti a Terni, si è articolato nelle seguenti attività:

  • definizione dell’approccio metodologico e individuazione di alternative guida allo scenario attuale;
  • descrizione del contesto socio-economico ternano, con particolare riferimento alla sua capacità attrattiva per progetti di ricerca e di formazione;
  • studio dell’attuale condizione del Polo Universitario Ternano evidenziandone criticità e punti di forza, nonché gli effetti su di esso della riforma universitaria;
  • approfondimento sugli attuali centri di ricerca di eccellenza ternani e individuazione delle competenze presenti nel territorio;
  • analisi di esperienze di successo nel campo della ricerca e formazione, esaminando approfonditamente i distretti tecnologici;
  • elaborazione di una nuova configurazione del Polo ternano, ricalibrandone l’area di ricerca, la governance e i rapporti con il territorio.

AREA

Terni

ANNO

Dal 2011 al 2012

CLIENTE

La Diocesi di Terni, Narni e Amelia

IN BREVE

Studio sulla possibilità di riorientare e organizzare le attività di formazione presenti nel Polo Scientifico e Didattico di Terni e di delineare le prospettive di crescita delle attività di ricerca.

  • Terzo Settore
questo progetto è stato condiviso 0 volte
 000